Dal Giappone a Berlino, tre medaglie d’oro per tre vini: un numero perfetto per un risultato d’eccezione

Il 2018 è iniziato sotto l’insegna di un successo che fa ben sperare: un successo coronato da ben tre medaglie d’oro che la Cantina Maranzana si è aggiudicata nel corso di due competizioni a respiro internazionale: il Sakura Japan Women’s Wine Awards e il Berliner Wein Trophy. I vini che hanno raggiunto la vetta del podio sono stati il Moscato d’Asti e il Brachetto d’Acqui tappo raso, per quanto riguarda il primo concorso, e la Barbera d’Asti “La Solia”, per quanto riguarda il secondo.

Sakura Award: tutto il gusto delle donne.

Il Sakura Award è un concorso enologico internazionale caratterizzato da una giuria composta rigorosamente da sole donne. Si tiene in Giappone e cresce, ogni anno, di importanza e visibilità, offrendo ai produttori di vino una delle migliori vetrine all’interno del panorama asiatico. Il concorso è stato ideato e organizzato da Yumi Tanabe, grande professionista e conoscitrice del vino mondiale. Ad assisterla, ben 340 “women wine”, tra sommelier, giornaliste, imprenditrici e attrici.

A metà anni Novanta, Yumi Tanabe fondò, in Giappone, una scuola del vino per diffonderne la conoscenza e la storia. Ma la decisione di far giudicare solo alle donne le migliaia di campioni di vino provenienti da 27 paesi diversi trae origine dal fatto che le giapponesi si sono da sempre mostrate particolarmente interessate a questo prodotto nonché rivelate eccellenti intenditrici nell’abbinare tutte le sue declinazioni alla loro prestigiosa cucina.

Berliner Wein Trophy: una degustazione dalle mille e una notte

È l’hotel Best Western di Borsigturm, ai bordi dell’idilliaco lago di Tegel, a fare da cornice all’ambito Berliner Wein Trophy, la più importante e più grande degustazione internazionale di vini della Germania. Degustazione che si tiene sotto il patrocinio dell’OIV e dell’UIOE e che, ogni anno, offre a produttori e distributori affermati in tutto il mondo la possibilità di ritrovarsi insieme alla corte di 150 giurati.

Tutti i vini presentati al Berliner Wine Trophy vengono preventivamente analizzati in un laboratorio tecnico e scrupolosamente degustati secondo severe linee guida. La degustazione dura 4 giorni. Sulla base delle restrittive linee guida dell’OIV, solo il 30% dei prodotti candidati può essere premiato con una medaglia.

ED4A5C48-C4C5-431E-8C2A-C656087BA907

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...