La Cantina diventa teatro: ecco l’opera “Buzzati e gli animali”

Andrà in scena venerdì 20 luglio, alle 21.30, presso la Cantina Maranzana, l’operina per musica, parole e immagini dal titolo “Buzzati e gli animali“. L’evento, organizzato dal Laboratorio ElettroAcustico, è un’occasione straordinaria per vedere all’opera la piccola orchestra diretta da Chiara Giacobbe e composta da giovanissimi musicisti talentuosi, impegnati in una pratica di commistione tra le arti.Bestiario BuzzatiLa fonte di ispirazione, come già si può dedurre dal titolo, proviene dalle pagine del  testo Bestiario di Dino Buzzati. A tal proposito, Chiara Giacobbe ha scelto alcuni articoli riguardanti gli animali, unendo la lettura alla musica. Ma non solo. Ha scritto brani ad hoc e ne ha scelti molti altri attingendo dalla tradizione folk e indie-rock, riarrangiandoli per la sua piccola orchestra d’archi e legni.

Il pubblico non potrà non sentirsi parte di un evento a tutto tondo, dove luci, arte visiva, musica e letteratura confortano con la loro tenerezza, lucidità e ironia. A impreziosire lo spettacolo, sarà l’introduzione del giornalista Marco Denti.

“Immaginate di entrare in una sala della musica di qualche anno fa. Luci soffuse da abat-jour lasciano immaginare che sta per cominciare un dialogo meraviglioso tra musica, letteratura e immagini: un’operina, un’espressione di creatività. Le letture raccontano la sensibilità di Buzzati nei confronti degli animali dalla quale abbiamo molto da imparare. E lo spettacolo incomincia…
Si apre con la musica del gruppo d’archi e della piccola band, antico e moderno che si abbracciano. Si susseguono letture dal Bestiario e brani musicali strumentali inediti, mentre vengono proiettati disegni di Dino Buzzati. Poi qualche incursione vocale, un attimo di silenzio e ancora poesia, sorprese. Sino a che la musica si chiude, con le note calde e affettuose del finale. Non un addio. Ma un arrivederci”. 

Chiara Giacobbe dirigerà l’orchestra composta da: Elisa Traverso, Diana Tizzani, Benedetta Castagnino, Klaudia Shima, Marta Braga, Sofia Quarello ai violini; Irene Ferrari al clarinetto; Letizia Ferrari e Marco Casonato al violoncello; Davide Giacobbe alla chitarra, Andrea Negruzzo al Pianoforte, Eleonora Bonzano alla voce, Andrea Varvelli alla batteria, Stefano Panelli al basso; voci recitanti saranno Federica Cardellini, Linda Salvaggio e Mery Raccanello; Il delicato lavoro di gestione audio e video sarà affidato A Philip Mercaldo e Mauro Drigo e le scenografie sono state realizzate da Gino Giacobbe.

Il Laboratorio ElettroAcustico è un progetto culturale e artistico nato nel 2009 da un’intuizione di Chiara Giacobbe, violinista e diplomata al Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria. Partendo dall’idea di avvicinare generi e strumenti diversi per natura e impiego, è giunto a una sintesi di stili e modi caratterizzata da una lucida creatività e mossa dal desiderio di esplorare territori artistici sempre diversi, mettendo in relazione giovanissimi musicisti del laboratorio con artisti di esperienza e nome.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...